Smaltimento Guano Piccioni: non ridurti così!

Fai la disinfestazione da piccioni prima che sia troppo tardi.

Che cos’è il guano?

Il guano si  forma a causa dalla decomposizione di escrementi di uccelli. La decomposizione avviene in punti di accumulo degli escrementi, ad esempio soffitte, case disabitate, sottotetti, davanzali e cornicioni, creando questa sostanza naturale denominata guano.
Per quanto naturale, gli escrementi dei piccioni creano un problema igienico sanitario non di poco conto.
Oltre ad essere nocivi, gli escrementi di piccione sono anche corrosivi e creano un forte degrado urbano.

Rischio igienico sanitario dovuto agli escrementi dei piccioni

Il guano può essere causa e veicolo di diffusione di malattie infettive. Gli escrementi di piccione sono sede di agenti patogeni, parassiti e possono diffondere pericolose malattie infettive quali salmonellosi, toxoplasmosi, borrelli osi, ornitosi, tubercolosi e encefalite. I batteri che si sviluppano nel guano possono essere trasportati nell’aria e raggiungere i centri abitati e i luoghi frequentati quotidianamente, contaminando oggetti e cibo.

La contaminazione dell’ambiente dovuta alla presenza di nidi di piccione, alla polverizzazione del guano e al relativo trasporto nell’aria, è fonte di rischio per la salute dell’uomo.

Danni agli edifici dovuti al guano dei piccioni

Oltre al rischio igienico sanitario, il guano dei piccioni costituisce un serio pericolo per i nostri edifici.
Pensiamo, ad esempio, a quanto il peso del guano possa inficiare sulle solette di solai presi d’assalto dai piccioni. Il peso specifico del guano è molto elevato. Addirittura, un metro cubo di guano con alti tassi di umidità può arrivare a pesare fino a 900 kg. Questo significa che i solai possono ospitare tonnellate di peso, mettendo in serio pericolo la tenuta della soletta e la sicurezza dei piani sottostanti.

E’ dunque evidente che il problema dell’infestazione da piccioni non è assolutamente da sottovalutare-
Diventa dunque necessario, in caso di colonie accertate, mettere in atto le misure di contenimento e allontanamento e procedere con un’opera di smaltimento del guano e disinfestazione e disinfezione delle aree soggette.

Come avviene lo smaltimento del guano

La rimozione del guano avviene tramite aspirazione con apposite macchine che consentono di contenere la dispersione nell’ambiente di eventuali agenti patogeni. Dopo l’aspirazione degli escrementi, la zona viene accuratamente pulita e disinfettata con appositi disinfettanti a base di cloro. E’ inoltre necessario effettuare una accurata disinfestazione dai parassiti.

Il rischio sanitario si è amplificato dall’epidemia di influenza aviaria, così come sottolinea il Ministero della Salute nell’informativa FAQ – Influenza aviaria: aspetti sanitari e sicurezza degli alimenti Mimosa Servizi, con oltre 40 anni di esperienza nel settore, offre servizi di smaltimento del guano di piccione, pulizia, disinfezione e disinfestazione dell’ambiente. E’ in grado, inoltre, di mettere in atto misure di allontanamento dei piccioni.

I commenti sono chiusi